IL PROGETTO VOLLEY S3
La Federazione Italiana Pallavolo rivolge al mondo della Scuola un nuovo progetto dinamico, giovane e immediato, dal nome VOLLEY S3, dove la lettera “S” sta a indicare la parola inglese SPIKE, “schiacciata”, principale elemento attrattivo della pallavolo, mentre il numero “3”, come tre passaggi, tre giocatori e le tre parole chiave del progetto: SPORT, SQUADRA e SALUTE. Il progetto VOLLEY S3 introduce un nuovo modo di avvicinarsi al volley ponendo il divertimento al centro dell’attività, con un percorso didattico basato sul GIOCO, attraverso il concetto di FACILITAZIONE e FLESSIBILITA’ per quanto riguarda le dimensioni del campo, l’altezza della rete, il numero di giocatori in campo e le regole di gioco adattate alle varie età e a tutti i livelli di abilità.

Gli obiettivi perseguiti dal progetto sono atti a:

- Ampliare gli schemi motori statici, dinamici e posturali;
- Incrementare e rendere continuativa l’attività sportiva scolastica;
- Perfezionare le capacità coordinative generali e speciali;
- Apprendere abilità motorie per evitare l’insorgere di paramorfismi e per prevenire infortuni;
- Sviluppare l’autonomia, la capacità di iniziativa personale e il senso critico;
- Migliorare i comportamenti relazionali per interagire con gli altri;
- Sviluppare il concetto di collaborazione nel rispetto e nella valorizzazione delle diversità;
- Esaltare il valore del rispetto delle regole in ambito sportivo e sociale, migliorando la capacità di autocontrollo per ridurre l’agressività verso se stessi e verso gli altri;
Info

La progressione dell’apprendimento prevede tre livelli di abilità crescente:
“WHITE” - Livello base per i più piccoli e meno esperti,
“GREEN” Livello intermedio per apprendere le dinamiche del Volley S3
“RED” Livello avanzato che utilizza le stesse dinamiche della pallavolo dei grandi.
--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
L’esperienza del gioco insegna a essere perseveranti e avere fiducia nelle proprie capacità, si inizia a comprendere cosa si può o non si può fare, ci si rende conto dell’esistenza di regole; un processo attraverso il quale si diventa consapevoli del proprio mondo interiore e di quello esteriore, incominciando ad accettare le legittime esigenze di queste due realtà. Per questo motivo la Federazione Italiana Pallavolo ha dedicato attenzione sia di natura pedagogica che metodologica come quella di creare nel gruppo un clima motivazionale orientato all’impegno, al miglioramento individuale e al divertimento, piuttosto che al risultato e all’eccellere rispetto ai compagni a ogni costo o, al contrario, sottraendosi preventivamente dal confronto.

A.S. PALLAVOLO CONCOREZZO - Via Libertà,1 - 20863 Concorezzo